1920s Pressed Steel large Greyhound Bus

1 18 E46 328Ci CONgreenIBLE 1998 KYOSHO DEALER BMW faeqpd1629-Cars, Trucks & Vans

“La Chiesa osserva con preoccupazione il riemergere di correnti aggressive verso gli stranieri, specie gli immigrati, come pure quel crescente nazionalismo che tralascia il bene comune”. 1925 Hispano-Suiza Kellner H6B by Franklin MintQuesta preoccupazione attraversa tutto l’intervento di Papa Francesco a conclusione dell’Assemblea Plenaria, che si è svolta in questi giorni in Vaticano, della Pontificia Accademia della Scienza Sociali. Un discorso che sta facendo discutere, dato il momento storico, l’opinione pubblica europea. Di seguito pubblichiamo il testo integrale dell’intervento del Pontefice. 

Cari sorelle e fratelli,

vi do il benvenuto e ringrazio il vostro Presidente, Prof. Stefano Zamagni, per le sue cortesi parole e per aver accettato di presiedere la Pontificia Accademia delle Scienze Sociali. Anche quest’anno avete scelto di trattare un tema di permanente attualità. Abbiamo, purtroppo, sotto gli occhi situazioni in cui alcuni Stati nazionali attuano le loro relazioni in uno spirito più di contrapposizione che di cooperazione.1929 Ford Model A Candy Red Outlaws 1 24 Diecast Model Car by Maisto Inoltre, va constatato che le frontiere degli Stati non sempre coincidono con demarcazioni di popolazioni omogenee e che molte tensioni provengono da un’eccessiva rivendicazione di sovranità da parte degli Stati, spesso proprio in ambiti dove essi non sono più in grado di agire efficacemente per tutelare il bene comune.1930's 1940's Huge Lot Tootsietoy Midget toys & More Few Different Sizes RARE

Sia nell’Enciclica Laudato si’ sia nel Discorso ai Membri del Corpo Diplomatico di quest’anno, ho attirato l’attenzione sulle sfide a carattere mondiale che l’umanità deve affrontare, come lo sviluppo integrale, la pace, la cura della casa comune, il cambiamento climatico, la povertà, le guerre, le migrazioni, la tratta di persone, il traffico di organi, la tutela del bene comune, le nuove forme di schiavitù.

San Tommaso ha una bella nozione di quello che è un popolo:1930's Mercedes Benz 540K Rumble Seat Congreenible White Metal, Nice 1 43 Scale «Come la Senna non è un fiume determinato per l’acqua che fluisce, ma per un’origine e un alveo precisi, per cui lo si considera sempre lo stesso fiume, sebbene l’acqua che scorre sia diversa, così un popolo è lo stesso non per l’identità di un’anima o degli uomini, ma per l’identità del territorio, o ancora di più, delle leggi e del modo di vivere, come dice Aristotele nel terzo libro della Politica» (Le creature spirituali, a. 9, ad 10).1931 DUESENBERG MODEL J BASED WOODEN TOY CAR La Chiesa ha sempre esortato all’amore del proprio popolo, della patria, al rispetto del tesoro delle varie espressioni culturali, degli usi e costumi e dei giusti modi di vivere radicati nei popoli. Nello stesso tempo, la Chiesa ha ammonito le persone, i popoli e i governi riguardo alle deviazioni di questo attaccamento quando verte in esclusione e odio altrui, quando diventa nazionalismo conflittuale che alza muri, anzi addirittura razzismo o antisemitismo.1 24 ACTION Kyle Larson '13 Camaro Clgoldx 1 of 1103 La Chiesa osserva con preoccupazione il riemergere, un po’ dovunque nel mondo, di correnti aggressive verso gli stranieri, specie gli immigrati, come pure quel crescente nazionalismo che tralascia il bene comune. Così si rischia di compromettere forme già consolidate di cooperazione internazionale, si insidiano gli scopi delle Organizzazioni internazionali come spazio di dialogo e di incontro per tutti i Paesi su un piano di reciproco rispetto, e si ostacola il conseguimento degli Obiettivi dello sviluppo sostenibile approvati all’unanimità dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 25 settembre del 2015.

1932 Cadillac V-16 Sport Phaeton Exact Replica (Danbury Mint) Exquisite DetailÈ dottrina comune che lo Stato è al servizio della persona e dei raggruppamenti naturali delle persone quali la famiglia, il gruppo culturale, la nazione come espressione della volontà e i costumi profondi di un popolo, il bene comune e la pace. Troppo spesso, tuttavia, gli Stati vengono asserviti agli interessi di un gruppo dominante, per lo più per motivi di profitto economico, che opprime, tra gli altri, le minoranze etniche, linguistiche o religiose che si trovano nel loro territorio.

In questa ottica, ad esempio, il modo in cui una Nazione accoglie i migranti rivela la sua visione della dignità umana e del suo rapporto con l’umanità. Ogni persona umana è membro dell’umanità e ha la stessa dignità. Quando una persona o una famiglia è costretta a lasciare la propria terra va accolta con umanità. 1932 Ford RED 1 18 GMP Acme 1805010Ho detto più volte che i nostri obblighi verso i migranti si articolano attorno a quattro verbi: accogliere, proteggere, promuovere e integrare. Il migrante non è una minaccia alla cultura, ai costumi e ai valori della nazione che accoglie.1933 HARLEY DAVIDSON MOTORCYCLE WITH SIDE CAR DIECAST METAL RARE 7.5 x 15 Anche lui ha un dovere, quello di integrarsi nella nazione che lo riceve. Integrare non vuol dire assimilare, ma condividere il genere di vita della sua nuova patria, pur rimanendo sé stesso come persona, portatore di una propria vicenda biografica. In questo modo, il migrante potrà presentarsi ed essere riconosciuto come un’opportunità per arricchire il popolo che lo integra. 1934 TOOTSIETOY WHITE RUBBER WHEELS AUTOGYRO AIRPLANE BARCLAY SIZE È compito dell’autorità pubblica proteggere i migranti e regolare con la virtù della prudenza i flussi migratori, come pure promuovere l’accoglienza in modo che le popolazioni locali siano formate e incoraggiate a partecipare consapevolmente al processo integrativo dei migranti che vengono accolti.

Anche la questione migratoria, che è un dato permanente della storia umana, ravviva la riflessione sulla natura dello Stato nazionale. 1936 Ford Deluxe Cabriolet Franklin Mint 1 24 Scale Diecast GreenTutte le nazioni sono frutto dell’integrazione di ondate successive di persone o di gruppi di migranti e tendono ad essere immagini della diversità dell’umanità pur essendo unite da valori, risorse culturali comuni e sani costumi. Uno Stato che suscitasse i sentimenti nazionalistici del proprio popolo contro altre nazioni o gruppi di persone verrebbe meno alla propria missione. Sappiamo dalla storia dove conducono simili deviazioni; penso all’Europa del secolo scorso.

Lo Stato nazionale non può essere considerato come un assoluto, come un’isola rispetto al contesto circostante. 1 43 Potato Car Toyota Previa 2000Nell’attuale situazione di globalizzazione non solo dell’economia ma anche degli scambi tecnologici e culturali, lo Stato nazionale non è più in grado di procurare da solo il bene comune alle sue popolazioni. Il bene comune è diventato mondiale e le nazioni devono associarsi per il proprio beneficio. Quando un bene comune sopranazionale è chiaramente identificato, occorre un’apposita autorità legalmente e concordemente costituita capace di agevolare la sua attuazione. Pensiamo alle grandi sfide contemporanee del cambiamento climatico, delle nuove schiavitù e della pace.

Cari amici, come abitanti del nostro tempo, cristiani e accademici della Pontificia Accademia delle Scienze Sociali, vi chiedo di collaborare con me nel diffondere questa coscienza di una rinnovata solidarietà internazionale nel rispetto della dignità umana, del bene comune, del rispetto del pianeta e del supremo bene della pace.

Benedico tutti voi, benedico il vostro lavoro e le vostre iniziative. Vi accompagno con la mia preghiera, e anche voi, per favore, non dimenticatevi di pregare per me. Grazie!

LAvoro

Item specifics

Condition:
New: A brand-new, unused, unopened, undamaged item (including handmade items). See the seller's ... Read moreabout the condition
Couleur dominante: Métallique
Marque: Kyosho Modèle de véhicule: 328 Ci
Produit étranger: Non Année du véhicule: 1998
Offre groupée personnalisée: Non Objet modifié: Non
Matière: MÉTAL Échelle: 1:18
Marque du véhicule: BMW E46

1 18 E46 328Ci CONgreenIBLE 1998 KYOSHO DEALER BMW faeqpd1629-Cars, Trucks & Vans

In questi giorni, è stato annunciato in Aula al Senato un disegno di legge del Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro per la creazione di un “codice unico dei contratti collettivi nazionali di lavoro” da realizzare in collaborazione con Inps. Il ddl, presentato ai sensi dell’art. 99 della Costituzione e approvato dall’Assemblea del Cnel nella seduta del 27 marzo 2019, definisce il codice unico di identificazione dei contratti e degli accordi collettivi di lavoro nazionali depositati e archiviati, attribuendo una sequenza alfanumerica a ciascun contratto o accordo collettivo. Di questo parliamo, in questa intervista, con Giuseppe Sabella, direttore di Think-industry 4.0.

Sabella, perché questa proposta di legge?

Si tratta di un’iniziativa molto importante che spero inizi un serio iter legislativo perché potrebbe risolvere molti problemi che si sono aperti in particolare nel 2013, anno in cui ha avuto origine il fenomeno della proliferazione dei contratti collettivi, che oggi è fuori controllo ed è la causa prima del 1937 Ford Road Legend Diecast. Portare ordine tra i contratti significa portare ordine nella questione salariale. Inoltre, il fatto che tale proposta giunga in Parlamento via Cnel è un fatto molto positivo: 1936 FORD DELUXE CABRIOLET WHITEsignifica che c’è già un lavoro a monte delle Parti sociali, insomma una sorta di avviso comune che il decisore politico dovrebbe limitarsi a recepire. Anche perché, non credo che in questo momento ci sia qualcuno che, meglio del Prof. Tiziano Treu (Presidente del Cnel, ndr), possa definire una norma come questa.

Quando fa cenno al 2013, a cosa si riferisce in particolare?

Mi riferisco, in particolare, alla sentenza della Consulta sul caso Fiat: incredibilmente, un contenzioso di lavoro è finito al più alto livello di giudizio, in Corte Costituzionale. E due sono i punti di arrivo e, allo stesso tempo, di partenza: in primo luogo, 1938 Mercedes Benz Grande Scoperta Rio 1 43 O Scale Model Carè legittimo contrattare al di fuori del perimetro tradizionale della contrattazione collettiva purché si rispettino le leggi dello stato;1968 FRED GIBB LIMITED EDITION CHEVROLET COPO NOVA SS 396 CHEVY II W O W GMP in secondo luogo, avendo la Corte dichiarato incostituzionale l’art. 19 dello Statuto dei lavoratori e invitato le Parti a definire nuovi criteri di rappresentatività, si apre questo vuoto legislativo (tuttora aperto) e qualcuno ne approfitta. Ecco che i contratti collettivi nel giro di pochi anni triplicano (si passa da 300 a 900 contratti depositati al Cnel); e la metà dei quali presenta minimi retributivi inferiori del 30% a quelli firmati da Cgil, Cisl e Uil.

Perché, come lei dice, portare ordine tra i contratti significa portare ordine nella questione salariale?

Perché l’obiettivo ultimo del codice è quello di fare in modo che siano applicati i contratti più rappresentativi che sono, anche, quelli che offrono maggiori protezioni sociali. Può certamente esistere una sana competizione tra contratti ma non al ribasso per i lavoratori. ( GO ) 1 18 Revell Borgwerd Isabella Coupé NEUF EMBALLAGE D'ORIGINEÈ inoltre chiaro che l’origine di quelle rappresentanze che si prestano a firmare contratti di questo tipo è molto ambigua.

In che modo Cnel e Inps agiranno in ragione di questo disegno di legge e del suo codice dei contratti?

I contratti collettivi saranno classificati sulla base di una sequenza alfanumerica e ciascun accordo avrà un codice identificante.1940 Ford Deluxe Coupe. 1 18 diecast. Eagle's Race. L’Inps inserirà il codice dei contratti nella disciplina relativa alla compilazione digitale dei flussi delle denunce retributive e contributive individuali mensili, con relativo obbligo del datore di lavoro di indicare per ciascuna posizione professionale il codice Ccnl riferibile al contratto o accordo collettivo applicato. 1 43 Truescale TSM McLaren 650 GT3 'Attempto Racing' whitepain Monza 2015A quel punto sarà chiaro a quanti lavoratori si applica ciascun contratto. E, il passo successivo, sarà quello di dire che sotto una certa soglia di rappresentatività i contratti non sono validi. Perché, per esempio, deve valere un contratto collettivo applicato a 52 lavoratori con una retribuzione inferiore del 30% rispetto a quella di un contratto collettivo che ne rappresenta 200.000? È questo un primo passo per contrastare il dumping salariale.

E a quel punto sarà ancora necessaria la legge sul salario minimo?

La contrattazione collettiva copre quasi il 90% dei rapporti di lavoro. 1941 Gasser, Burgundy - Acme 1800909 - 1 18 scale Diecast Model Toy CarNon ha nessun senso entrare a gamba tesa laddove il lavoro è disciplinato dai contratti nazionali. Può essere utile, invece, stabilire un minimo legale per chi dalla contrattazione collettiva non è coperto.1 18 diecast 1969 Camaro Congreenible RS (Cragar) Anche se, secondo me, la cosa più sensata è di avvicinare il finto lavoro autonomo al lavoro dipendente, come è avvenuto col caso Foodora. Il lavoro davvero autonomo non ha certamente bisogno di salario minimo.